Unità Operativa Complessa
Medicina Generale “M. Valentini”

Direttore ff Dr Carlo Bova

 

L’ Unità Operativa Complessa di Medicina Generale “M. Valentini” fa parte del Dipartimento di Medicina. Comprende 58 posti letto di degenza ordinaria più 2 di DH. 38 posti letto (in stanze a due letti) più i due posti di DH sono ubicati al quarto piano della palazzina delle medicine all’ ospedale dell’ Annunziata di Cosenza, mentre  20 posti letto sono allocati presso l’ Ospedale S. Barbara di Rogliano.        

E’ inoltre annessa alla struttura  l’ Unità operativa semplice di Malattie endocrine e del Ricambio. La mission dell’ U.O. è soprattutto quella di gestire da un punto di vista diagnostico e terapeutico le patologie acute (in particolare infettive, respiratorie e cardiovascolari) inviate dal Pronto Soccorso o trasferite da altre Unità operative. Inoltre l’ U.O. si caratterizza per il management di patologie internistiche di particolare complessità. Infine, una consolidata esperienza consente la gestione di patologie reumatologiche e della coagulazione.

La grande maggioranza dei ricoveri è da Pronto Soccorso, ma sono possibili ricoveri programmati. I 2 posti di DH sono riservati in particolare alle terapie reumatologiche.


STAFF

Direttore ff  della U.O.C.                                                                                                                        
Dr Carlo Bova (tel. e Fax 0984681401)
e-mail c.bova@aocs.it

Vicario: Dr Giuseppe Cersosimo

Dirigenti Medici:

Valentini (Ospedale Annunziata):
Cersosimo Giuseppe
Chiappetta Pietro
Spagnuolo Vitaliano
D’ Amico Eugenio
Fiaschi Elio
Ruvio Martina
Pellegrini Roberta
Nudo Giuliana
Gallo Angela
Barone Giampaolo
Marcianò Francesco
De Morelli Gianluca

Valentini (ex UO Malattie endocrine e  del ricambio):
Romano Roberto
Talarico Rosanna

Valentini (Ospedale S.Barbara Rogliano):
Corcioni Eugenio
Carlo Ruffolo
Pietrantoni Antonella
Balsano Mario
La rosa Giuseppe
Maletta Maria

Coordinatore Infermieristico
Dott. Carlo Forte


ATTIVITA' AMBULATORIALE

Ambulatorio di Medicina interna: da lunedì a venerdì ore 12-13
Ambulatorio di Reumatologia: martedì e mercoledì ore 9-13; venerdì (rinnovo piani terapeutici) ore 11.30-13.30
Ambulatorio di Endocrinologia: Da lunedì a sabato 08.30-13.30 (palazzina dialisi); mercoledì e venerdì ore 11.30-13.30 (medicina Valentini)
Ambulatorio per l’ osteoporosi: 8.30-11.30 (palazzina dialisi); 11.30-13.30 (Medicina Valentini)
Ambulatorio di Ipertensione arteriosa e dislipidemia: mercoledì e venerdì ore 11.30-13.30; martedì ore 12.30-13.30
Ambulatorio dei nuovi anticoagulanti orali: martedì ore 11.00-12.00
Ambulatori Ospedale Rogliano: Holter pressorio e dinamico, da lunedì a venerdì 9.30-10.30; Test ergometrico e ecocardiogramma giovedì 10.30-12.30; visite cardiologiche + ECG, giovedì ore 08.00-09.30; visite internisti che, venerdì ore 12.00-13.00


Gli ambulatori di Cosenza sono situati al quarto e quinto piano della palazzina delle medicine tranne l’ ex U.O. di Endocrinologia, situata al terzo piano della palazzina della Dialisi


Prenotazioni: tramite CUP (Call center: 0984/709025 dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 14 e martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 15 alle ore 17:45)


Attività scientifica dell’ U.O.C. :

L’ U.O. ha contribuito alla stesura delle linee guida aziendali sulla sepsi e sulle polmoniti, ed ha partecipato alle sperimentazioni internazionali sui nuovi anticoagulanti orali. Numerosi  studi scientifici sul tromboembolismo venoso in cui è stata coinvolta l’ U.O. sono stati pubblicati su riviste internazionali. Il Bova score è uno strumento prognostico per l’ embolia polmonare ampiamente validato in letteratura, e che prende il nome dall’ attuale Direttore ff dell’ U.O.


STATISTICHE 2016                                                                                                                             

i dati includono  medicina Valentini ed ex-Reumatologia; sono escluse Endocrinologia e medicina di Rogliano                          
Degenza media SDO: 8.2 giorni                                                                                             
Peso Medio Relativo dei DRG: 1.33   
                                                                                                       


SERVIZI

Ricoveri in DH
presso U.O. dove vengono svolte tutte le attività (visita, esami ecografici, procedure bioptiche, paracentesi, toracentesi, alcolizzazioni lesioni epatiche, somministrazione di terapie biologiche, immunomodulanti,farmaci vasoattivi)
Prenotazione attraverso i medici specialistici dell’U.O.
Letti per ricovero in DH: N° 2
Ricoveri ordinari
Selezione dei pazienti tramite Pronto Soccorso.
Prenotazione attraverso i medici specialisti dell’U.O. che hanno il compito di valutare l’urgenza o la differibiltà del ricovero stesso previa visita ambulatoriale.
Letti per ricovero Ordinario: N° 30


REGOLE DEL REPARTO PER I PAZIENTI E LE LORO FAMIGLIE
Allo lo scopo di evitare indebite appropriazioni anche involontarie, si invitano i degenti a consegnare ai propri familiari denaro e oggetti di valore, al momento del ricovero.

Orario visite parenti in reparto
giorni feriali :
dalle 12:00 alle 14:00
dalle 18:00 alle 19:00
giorni festivi :
dalle 12:00 alle 14:00
dalle 17:00 alle 19:00

L’ingresso al reparto non è consigliato a minori di 12 anni e a donne in stato di gravidanza.
Al di fuori dell’orario di visita con i pazienti non autosufficienti può rimanere un solo familiare . Il cambio dei familiari in assistenza deve avvenire entro le 7:30 del mattino o negli orari di visita.
Durante la visita medica è fatto divieto, anche a chi è di assistenza al malato, di rimanere nella stanza del degente salvo esplicito permesso del personale medico.


Pasti:
I pasti sono serviti ai seguenti orari:
Colazione……………………………………..8.00
Pranzo……………………………….………12.00
Cena……………………………...………….18.30

E’ fatto divieto assoluto l’introduzione di generi alimentari sostitutivi dei pasti ospedalieri. Durante la degenza è possibile introdurre solo generi alimentari di rapido consumo ( caramelle, acqua, biscotti, succhi di frutta).


Assistenza religiosa:
Il cappellano dell’ospedale è disponibile a fare visita in reparto ai pazienti che lo richiedano. Si ricorda che tutti i giorni presso la cappella dell’Ospedale viene celebrata la Santa Messa a cui potranno assistere i pazienti le cui condizioni fisiche lo consentiranno.


Uscite dal reparto:
Eventuali limitazioni in considerazione delle condizioni cliniche del paziente, saranno valutate dal personale sanitario, concordandole laddove possibile con la richiesta del paziente.


Dimissioni
All’atto della dimissione sarà consegnato al paziente ed ai famigliari eventualmente autorizzati dallo stesso, un progetto di continuità terapeutica condiviso con l’équipe territoriale competente. A tale proposito si prevede uno stretto contatto con le strutture territoriali al fine di assicurare le migliori condizioni per una proficua continuità assistenziale.
Informazioni ai familiari: qualora il paziente consenta al medico di informare i familiari sul proprio stato di salute, i Dirigenti medici e il Direttore possono essere consultati nell’orario di visita. Non saranno date informazioni tramite telefono o a terzi.